Produzione

50 giorni di cinema internazionale a Firenze

Bardini Contemporanea

Base

Biennale di Venezia

CANGO

Estate Fiorentina

Fabbrica Europa

Festival dei Popoli

Fondazione Targetti

Fosca

Galleria d'Arte Moderna di Palazzo Pitti

Il Vivaio del Malcantone

Kinkaleri

Krypton/Teatro Studio

Lo schermo dell'arte

Middle East Now

Museo Marino Marini

Musicus Concentus

Pitti Discovery

Quelli della Compagnia

River to River

Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea

Studio Marangoni

Teatro della Limonaia

Tempo Reale

Tusciaelecta

Villa Romana

Virgilio Sieni / Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza

XING

Search

Attività

Arti visive

Fotografia

Editoria

Danza

Musica

Cinema

Teatro

Performing Art

Architettura

Festival

Anno

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

Produced

Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea

Memorie del contemporaneo

22.11.2016

Convegno a cura di Alessandra Acocella e Caterina Toschi
Comitato scientifico: Barbara Cinelli, Flavio Fergonzi, Alberto Salvadori, Tiziana Serena

Firenze, Auditorium di Sant’Apollonia, 22-23 novembre 2016

Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea promuove il convegno Memorie del contemporaneo dedicato alla recente memoria artistica toscana. Il convegno sarà articolato in due giornate centrate sugli archivi d’arte contemporanea, con una particolare attenzione al contesto toscano. L’obiettivo è quello di riflettere sui nuovi caratteri acquisiti dall’archivio dagli anni Sessanta, quale dispositivo critico di una memoria diffusa in materiali documentari dalla natura complessa e molteplice, tra cui libri d’artista, riviste, cartoline, ephemera, fotografie, film e video d’artista. A quest’ultima categoria, e dunque all’immagine in movimento, è dedicata la prima giornata (22 novembre 2016) intitolata Cinema e video d’artista in Toscana 1960-1990, con un ciclo di proiezioni introdotte da giovani studiosi. Il 23 novembre ospiti nazionali e internazionali interverranno sul tema dell'archivio d’arte contemporanea come luogo e strumento di ricerca, in tale occasione sarà presentato il progetto di censimento degli archivi d'arte contemporanea in Toscana dagli anni Sessanta al Duemila, a cura della Regione Toscana e della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana in collaborazione con Senzacornice. Il convegno Memorie del contemporaneo è promosso da Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea con il fondamentale contributo di Fondazione Cassa di Risparmio, Osservatorio per le Arti Contemporanee-Fondazione CRF e Piccoli Grandi Musei-Toscana ’900. In collaborazione con Regione Toscana e Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana.

 

Filtri: Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea, Performing Art, Fotografia, Editoria, Cinema, Arti visive, Architettura, 2016

Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea

Una città in prospettiva. Arte a Firenze tra passato recente e futuro prossimo

20.5.2015

Giornate di studi a cura di Alessandra Acocella e Caterina Toschi

Comitato scientifico: Barbara Cinelli, Maria Grazia Messina e Alberto Salvadori

Rileggere la storia dell'arte fiorentina degli ultimi quarantacinque anni per riflettere sui possibili scenari futuri. Questo l'obiettivo delle giornate di studi (20-22 maggio 2015) organizzate dall'Associazione Culturale Senzacornice, col determinante contributo dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze e con il sostegno dell'Institut francais e del Comune di Firenze, durante le quali si approfondiranno le esperienze che, dagli anni Settanta a oggi, hanno concorso a costruire l'immagine dell'arte contemporanea a Firenze. Ripensare il passato recente in un'ottica di prospettiva futura, per indagare come l'arte sia stata prodotta e abbia trovato ospitalità nel capoluogo toscano e per riflettere sulla possibile esistenza di una problematica nel dialogo tra cornice storica e aggiornamento artistico. 
Il progetto intende coniugare e far interagire ricerca accademica, legata al mondo universitario, e ricerca applicata, relativa all'odierno contesto istituzionale di centri espositivi, rassegne e manifestazioni di arte contemporanea. 
Durante le tre giornate, alcuni casi di studio riguardanti la storia dell'arte fiorentina dal 1970 a oggi (con una specifica attenzione ai decenni Settanta e Ottanta) verranno approfonditi da un gruppo di lavoro composto da giovani ricercatori e dottorandi. Per arricchire il programma della manifestazione è previsto un appuntamento con alcuni dei protagonisti della scena artistica fiorentina. A conclusione dell'evento si terrà una tavola rotonda, a cui parteciperanno i rappresentanti delle principali realtà fiorentine impegnate attualmente nella promozione dell'arte contemporanea. L'intento di questo incontro conclusivo è quello di creare una piattaforma di dialogo, volta a tracciare non tanto un bilancio su quanto fatto (o non fatto) sino a oggi, bensì a elaborare possibili proposte operative per il futuro prossimo dell'arte contemporanea a Firenze, anche attraverso una reale e concreta collaborazione con il mondo accademico.

 

Filtri: Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea, Arti visive, 2015